Nel 2018 Faizanè festeggia 50 anni di attività nel campo della fornitura di articoli industriali e della lavorazione di materie plastiche a freddo.

Una realtà di 60 dipendenti che lavorano in un edificio di 12.500 metri quadri, visitato ogni giorno da un grosso numero di fornitori, manutentori, clienti.

Martino Dal Santo, Presidente di Faizanè, spiega come fosse problematico monitorare la situazione presenze in un’azienda di queste dimensioni: “Ogni sera l’ultimo lavoratore, che ha il compito di spegnere tutti i macchinari, impiegava del tempo per sincerarsi di essere effettivamente l’ultimo a lasciare l’azienda.”

Il problema si presentava anche al momento di ricevere telefonate: quando un cliente chiamava, la receptionist non aveva modo di sapere chi erano i colleghi presenti in azienda, chi era occupato in un’altra conversazione telefonica o chi era assente dall’ufficio.

Ottimizzare il controllo delle presenze era diventata una necessità impellente, che si univa all’esigenza di sostituire il vecchio centralino Alcatel con una soluzione che offrisse costi di gestione inferiori e che si avvalesse della tecnologia VoIP.

Quando NEW SRL (partner Platinum) ha presentato a Martino Dal Santo la soluzione Wildix, il Presidente di Faizanè ha capito al volo come utilizzare la flessibilità del software per i suoi scopi: ha chiesto di integrare Wildix con il CRM aziendale VTE NEXT e di registrare ogni dipendente di Faizanè come utente Wildix.

Il risultato? Nel momento esatto in cui un dipendente passa dai tornelli dell’azienda, è automaticamente online su Collaboration e figura quindi presente in azienda.

Inoltre sono configurati di default 5 utenti fornitori e 5 utenti visitatori: quando un esterno entra in azienda, la receptionist gli assegna un badge e lo registra nel CRM che, dialogando direttamente con Collaboration, fa comparire online e quindi presente anche il visitatore.

L’automatizzazione del controllo presenze evita agli ospiti dell’azienda di compilare il classico registro presenze cartaceo e aiuta a sapere in ogni momento chi è presente in azienda, chi è al telefono, chi è assente.

Un risparmio di tempo non indifferente, che va pari passo con una riduzione dei costi di telefonia: “Da quando usiamo la tecnologia VoIP, i costi si sono dimezzati” dice Martino Dal Santo.

Fedele al proprio slogan “Da 50 anni al servizio dell’innovazione”, Faizanè ha intenzione di continuare ad avvalersi della tecnologia più innovativa: il prossimo progetto infatti è concentrarsi sull’utilizzo del WebRTC, la comunicazione in tempo reale tramite Kite.

 

“OGNI SERA L’ULTIMA PERSONA PRESENTE IN AZIENDA AVEVA SEMPRE IL PROBLEMA DI VERIFICARE FISICAMENTE CHE TUTTI FOSSERO USCITI DALL’EDIFICIO PRIMA DI SPEGNERE I MACCHINARI E ANDARSENE. ADESSO PER CONTROLLARE CHI C’È BASTA GUARDARE LA SCHERMATA DELLA COLLABORATION.”

Martino Dal Santo,
Presidente di Faizanè

 

Leggi qui il case study completo sul sito di Wildix.